Astrologia e percorso evolutivo

Comprendere e migliorare la propria vita attraverso
l'oroscopo personale e la consulenza astrologica
Immagine Astrologia

Non tutto è Scienza
(Astrologia e Scienza - parte II)


Cari amici di Encanta,
cerchiamo ora di risolvere una questione fondamentale e dibattutissima: quella del rapporto tra Astrologia e Scienza, e più in generale, tra discipline scientifiche e discipline denominate "alternative"o "non scientifiche". Non si tratta di una questione facile, ma è necessario affrontarla, una volta per tutte, perché tale contrapposizione, come vedremo, è profondamente inesatta e non ha ragione di esistere.


In effetti, l'accusa principale mossa all'Astrologia è di non essere una scienza, di non possedere le caratteristiche di una scienza, di non poter aspirare dunque al patentino di autorevolezza e credibilità di una scienza. Il nostro pensiero moderno occidentale cerca sempre di ricondurre qualunque realtà al parametro scientifico, come se non esistesse che quello.
Eppure giova ricordare che il concetto di "scienza" si è imposto veramente nel mondo solo in epoche relativamente recenti, ed esattamente a partire nel secolo XVIII con l'Illuminismo, una forma di pensiero filosofico di vasta portata, che segna il trionfo della RAGIONE umana, il suo emanciparsi da ogni autorità tradizionale e religiosa. Ricordiamo che in nome del razionalismo empirico, che restringeva il campo di indagine della ragione umana al solo mondo chiaramente distinguibile, l'Illuminismo le pose dei limiti ben definiti: non era l'essenza che interessava, ma la funzione: l'uomo doveva indagare il fare, non l'essere. Ciò significava che, oltre il campo specifico dell'esperienza misurabile e sperimentabile (= il mondo fisico), esisteva una sfera inesplorabile ed inaccessibile alla conoscenza umana, quella metafisica, che veniva rifiutata in blocco in quanto limite consapevolmente invalicabile della ragione umana. E con questo, si fece piazza pulita di ogni forma di trascendenza, filosofica, o religiosa o spirituale…
È facile constatare che oggi noi occidentali siamo degni figli dell'Illuminismo, e della sua mentalità materialista ed empirica. La Scienza, nel bene e nel male, domina le nostre vite in tutte le sue ramificazioni, ed è più che mai l'unità di misura con la quale si vuol misurare e giudicare ogni forma di manifestazione o di problematica umana: ciò che non rientra nelle sue regole, viene rigettato. Anche molte delle credenze e tradizioni magico-spirituali delle civiltà antiche, vengono oggi guardate con superiorità e sufficienza, e, senza che se ne possa comprendere l'intimo significato, bollate come superstizioni di uomini non evoluti. Lungi da me il voler polemizzare con la Scienza e tutti i suoi encomiabili traguardi! Ciò che mi preme sottolineare è che quello scientifico è solo UN modo di considerare la realtà. L'umanità per millenni ha osservato se stessa, il mondo e tutti i fenomeni della vita, cercando una maniera di classificarli e ordinarli, e l'approccio non è sempre stato lo stesso; anche il concetto di "progresso", visto dalla scienza come una linea retta che dall'origine dei tempi (e dalla massima ignoranza) sale inesorabilmente verso l'aumentare delle conoscenze e la risoluzione di tutti i problemi umani, è uno dei modi di concepire l'evoluzione, ma non necessariamente è l'unico accettabile. Se si riflette su quanto esposto finora, si comprende come la contrapposizione tra ciò che è scienza e ciò che non lo è, in realtà è un problema mal posto: non si tratta di distinguere tra due mondi opposti, né tantomeno di voler leggere con gli occhi della scienza un qualcosa che per sua natura non è scientifico. Si tratta invece di comprendere che siamo in presenza di due distinti linguaggi, di due metodi o approcci diversi alla stessa realtà. È unicamente un fatto di codice.
Per fare un esempio banale: il signor Rossi ogni mattina per andare al lavoro usa la sua macchina, e guida secondo il percorso che gli conviene fino al suo ufficio; una mattina il signor Rossi decide di usare invece l'autobus: dovrebbe attenderlo, salire, aspettare la sua fermata con pazienza, e giungere in ufficio. Invece cosa fa? Sale in autobus, prende di forza il posto dell'autista, fa scendere tutti i passeggeri e salta le fermate (tanto non gli interessano), insomma lo utilizza come la sua auto personale. Davanti alle lamentele dell'autista e dei passeggeri infuriati, il signor Rossi si inalbera e dà la colpa all'autobus perché è lento, ingombrante, pieno di gente che lo aggredisce, insomma perché non si è dimostrato in grado di portarlo in ufficio come la sua auto; poi scende e grida arrabbiatissimo che non prenderà mai più un autobus in vita sua, lamentandosene con tutti quelli che incontra.
Come giudichereste un simile comportamento? Assurdo, non credete?
Evidentemente, lo scopo è lo stesso (arrivare in ufficio), ma il mezzo è diverso, ed entrambi i mezzi hanno regole da rispettare, non si può trattare la propria auto come un autobus o un autobus come la propria auto. Sulle strade circolano però autobus e automobili…. La colpa dunque è del signor Rossi, che si è posto male nei confronti dell'autobus!
Ebbene, la scienza moderna si comporta con le discipline non scientifiche esattamente come il signor Rossi con l'autobus, vuole impadronirsene e gestirle secondo le sue regole, e poiché questo sistema non può funzionare, le incolpa di essere inadeguate e "sbagliate", non scientifiche appunto, e le scarta. Il peggio è che anche molti esponenti delle discipline "non scientifiche", vittime della mentalità moderna e di un evidente complesso di inferiorità, cercano di arrivare ad un compromesso per ottenere un riconoscimento ufficiale dalla scienza; così facendo, cercando di adattarsi al suo pensiero funzionale scientifico, tradiscono l'originario spirito di queste discipline e le trasformano in aride tecniche, surrogati di una sapienza di ben altra originaria ricchezza.
Nel prossimo appuntamento entreremo proprio nel mondo delle discipline non scientifiche, come l'Astrologia, che utilizzano un codice e delle regole diverse da quelle scientifiche, ma non per questo sono da considerarsi senza efficacia e utilità per l'essere umano.
A questo proposito, ecco un quesito che giro a tutti voi:
sapreste indicarmi qual è l'elemento che accomuna i seguenti concetti?
Fiordaliso, margherita, stella alpina, carciofo, tulipano, rosa.
E l'elemento comune tra questi concetti?
Spada, rosso, ortica, scoppio, sangue, guerra, febbre, ira, energia, ferro, caldo, soldato, roditore, vulcano.

La risposta alla prossima puntata! Ciao a tutti!



Se avete domande da fare su argomenti inerenti l'Astrologia scrivete a: astrologia@encanta.it. Non sono richiesti né utilizzati dati personali. Delle e-mail non viene tenuto archivio, l’uso è solo temporaneo ed esclusivamente finalizzato alla rubrica giornalistica. L'invio della e-mail autorizza alla pubblicazione. In questa rubrica non si risponde a quesiti di carattere previsionale o a richieste di oroscopi, ma soltanto a quesiti di natura astrologica di carattere psicologico e generale. Per consulenze professionali contattare direttamente l'esperto.
La rubrica di Astrologia è attualmente curata da Franco Passarini.
Trovi tutte le notizie e le lettere di "Astrologia" in Archivio 2, Sezione "L'Esperto per te", oppure effettua direttamente sul sito la ricerca di ciò che ti interessa.
Inizio pagina           Chi siamo               Copyright               Cookie Policy               Privacy               P.I. 01248200535
Immagine - Scegli il miglior Hosting Scegli il miglior Hosting
Il miglior servizio di hosting è quello di SiteGround. Lo abbiamo provato per te: un servizio solido, sicuro, affidabile, le tecnologie più aggiornate, assistenza sempre a tua disposizione e prezzi imbattibili. Leggi la nostra recensione:
- Perché scegliere l'hosting di SiteGround, pro e contro
Un'offerta speciale tutta per te. Approfittane, un'occasione unica! Clicca sul link: - scopri le offerte riservate, SiteGround, vai al sito
Immagine - Emozioni e PNL, diventare padroni del nostro destino Counseling on line: risolvi i tuoi problemi, realizza la tua vita
Counseling grafologico pedagogico evolutivo®, per realizzare noi stessi al 100%. Metodo fondato dalla dr.ssa Annarosa Pacini
Avere successo e vivere con soddisfazione la tua vita dipende da te. Dalla coppia alla famiglia, dal lavoro allo studio: scopri come fare per avere la vita che vuoi. Disponibile anche in modalità on line via Skype.
Leggi le testimonianze di chi lo ha provato in prima persona

Immagine - Grafologia evolutiva®, evolvi la tua vita, vai al sito Grafologia evolutiva, evolvi la tua vita Strumenti e metodi per star bene con noi stessi e con gli altri
Webinar, corsi, counseling, counseling on line, video, podcast, audiobook, ebook

Immagine - Comunicare per essere® podcast Comunicare per essere® podcast
Un podcast dedicato alla comunicazione e
alle relazioni interpersonali, in ogni ambito
della nostra vita
Tutte le puntate.
L'iscrizione è gratuita. Iscriviti immagine

Immagine - Miagrafologia.com, sito dedidcato alla grafologia Miagrafologia.com, la grafologia e le sue applicazioni
La consulenza grafologica in ambito giudiziario; relazioni, studio, lavoro; il gesto grafico.
Il counseling grafologico pedagogico evolutivo® per l'evoluzione e la formazione personale ad ogni età. Approfondimenti e focus.

Immagine - Amore, lavoro, famiglia: dall'astrologia  le risposte alle tue domande Amore, lavoro, famiglia: dall'astrologia le risposte alle tue domande
Consulenza astrologica on line sui punti fondamentali dell'oroscopo personale. Riflessioni e spunti per un percorso di crescita individuale
Un esperto a tua disposizione per sondare attraverso l'indagine astrologica l'universo che c'è dentro di te. Aria, Acqua, Terra, Fuoco, Case e Pianeti, Segno di nascita e Ascendente: consulenza astrologica on line sull'oroscopo del tuo tema natale. Scopri i segreti della tua Carta del Cielo.
Immagine - MusicAstrologia - focalizza le tue energie, libera la tua forza interiore, rafforza il tuo equilibrio - vai al sito MusicAstrologia: libera la tua forza interiore
Astrologia, musica e archetipi universali, ritmi e melodie in sintonia con i simboli e i messaggi astrologici
Essere se stessi fino in fondo vuol dire avere il coraggio di guardarsi dentro. Karma, spirito, materia, pensiero, sono parole vuote se non permettiamo a noi stessi di conoscerci. Noi siamo più di quello che crediamo di essere. MusicAstrologia, lasciati ispirare.
Immagine - Informavideo, video professionali per il web - Vai al sito Informavideo®, video professionali informativi per il web
Video professionali per i professionisti e gli imprenditori, pensati per il web
Professionisti, imprenditori, organizzazioni: se la qualità e il valore dei tuoi servizi e dei tuoi prodotti è ciò che ti distingue, Informavideo è ciò che fa per te. Informa con un video breve, efficace, interessante.